USB pensionati aderisce alla manifestazione del 22 maggio

Nazionale -

L’alto prezzo in perdite di vite umane e il peggioramento delle proprie condizioni di vita e di salute pagati alla cattiva gestione governativa della pandemia da parte degli anziani, impone una nostra forte mobilitazione con l’adesione alle iniziative confederali messe in atto.

21 MAGGIO sosteniamo lo sciopero degli operatori della sanità, nostri alleati e interlocutori sociali, partecipando alle iniziative convocate localmente. Facciamolo con visibilità organizzativa.

21 MAGGIO ORE 15 collegamento con il convegno internazionale “ SALUTE CONTRO PROFITTO “ sulla pagina Facebook di USB

22 MAGGIO aderiamo alla manifestazione nazionale a Roma ore 14, per una sanità pubblica e il diritto alla salute.

Questo nostro impegno lo dobbiamo alle migliaia di anziani lasciati morire nella solitudine delle RSA sequestrati alle famiglie, agli anziani morti nelle case senza cure adeguate, agli anziani morti per la riduzione delle prestazioni sanitarie, agli operatori sanitari che con il loro sacrificio hanno tentato di porre riparo alla sciagurata politica sanitaria dei governi tutti.

Dopo l’isolamento imposto come unica forma di prevenzione, riprendiamoci le piazze per chiedere conto di quanto subito e per affermare a gran voce che un’altra sanità è possibile, che un’altra società è possibile per non morire di profitto.

 

Roma 20/05/2021

 

USB PENSIONATI

 

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati